Accoglienza e buone pratiche a Borgo San Dalmazzo

Care amiche e cari amici,
dopo il pienone riscontrato durante il primo incontro del 9 Febbraio in Sala S.Giovanni, l’Associazione MiCò e il presidio Libera di Cuneo hanno deciso di fare il bis, questa volta a Borgo San Dalmazzo:

Martedì 13 giugno, alle ore 20.45, nella sala Consiliare del Comune (P.zza della Liberazione, 6 Borgo S.D.),

 

avrà luogo un incontro aperto alla cittadinanza sulla tematica dell’accoglienza ai migranti dal titolo:

 

 

MIGRANTI: ACCOGLIENZA E BUONE PRATICHE

un incontro per dare voce alle esperienze positive di integrazione

L’incontro  vedrà coinvolte diverse realtà locali che operano nel settore dell’immigrazione e che sono riuscite a costruire percorsi di inclusione positivi e a mettere in atto buone pratiche di accoglienza dei richiedenti asilo e dei rifugiati.

Alla serata interverranno:

– Anna Cattaneo (Presidio di Libera di Cuneo): Derive di illegalità nell’accoglienza;

– Elisa Gondolo (Cooperativa Momo – Cuneo): La prima accoglienza e il lavoro di comunità ;

– Associazione PIAM di Asti: L’accoglienza diffusa e il sistema SPRAR;

– Claudio Naviglia (Presidente Associazione di Promozione Sociale MiCò): La terza accoglienza;

– Luisella Lamberti (CGIL Cuneo): I migranti e il lavoro;

L’incontro sarà moderato da Adriano Favole, professore di Antropologia Culturale presso l’Università degli Studi di Torino.

Sarà pertanto un’occasione importante per discutere attorno ad argomenti che toccano da vicino i territori in cui viviamo, in una maniera partecipata e costruttiva.

La partecipazione è aperta e gratuita.