Archivi tag: antimafia

Films per la Cultura

cineforum

L’Assemblea per la Cultura di Cuneo riunitasi delibera

FILMS PER LA CULTURA!

Ogni mese un tema diverso, tutte le settimane al QI – Centro Aggregazione Giovanile!

Primo appuntamento giovedì 5 novembre con il film Persepolis!

A cura di

Accademia Dei Giocatori
Campeggio Resistente
Cuneo Città Aperta
Geghebaba
Giocs: Giovani e dintorni
Libera Cuneo – Liberavoce
WSF Collective

Con il patrocinio del Comune di Cuneo

Forgione a Cuneo presenta "Porto Franco"

I presidi cuneesi di Libera “Emanuela Loi” e “Daniele Polimeni” insieme all’associazione Liberavoce organizzano mercoledì 12 dicembre a Cuneo un incontro con FRANCESCO FORGIONE.

Alle ore 18 presso la Libreria Janus in piazza Europa, l’ex presidente della Commissione Parlamentare Antimafia presenterà il suo ultimo libro: “Porto Franco. Politici, manager e spioni nella Repubblica della ‘ndrangheta” (Dalai Editore).

Nel suo libro, Forgione ripercorre 40 anni di storia calabra e italiana, dalle sommosse popolari a Reggio negli anni ’70 al centro siderurgico inaugurato da Andreotti e mai costruito, fino agli anni dell’ultimo governo Berlusconi. Circa mezzo secolo in cui la ‘ndrangheta della Piana di Gioia Tauro, guidata dal ‘ndrina dei Piromalli,  si è progressivamente trasformata, sviluppando stretti rapporti con la massoneria, i cosiddetti “Servizi deviati” e una politica sempre più connivente. Una sorta di “Stato” parallelo la cui storia si intreccia con gli anni della strategia della tensione, la nascita della Fininvest in Calabria, del porto di Gioia Tauro, fino alle bombe scoppiate di fronte alla Procura di Reggio nel 2010 e allo sbarco della ‘ndragheta in Lombardia.

L’incontro è a ingresso libero.

Per informazioni: [email protected]

Riparte il GAS LIBERATERRACUNEO

Riprende l’attività del GAS (Gruppo di acquisto solidale) realizzato dal presidio “Daniele Polimeni” di Libera per far conoscere i prodotti delle cooperative che all’interno della rete Liberaterra realizzano pasta, sugo, vini, legumi … tutti biologici, coltivando le terre confiscate alla criminalità organizzata.

Nel voltantino tutte le informazioni per ordinare i prodotti (consegna a Cuneo e provincia).

Scrivete a [email protected]

in valle Grana il progetto "EquAzioni"

COMUNICATO STAMPA

Non chiederti cosa possa fare la valle per TE: chiediti cosa puoi fare TU per la valle. Questa la frase, liberamente ripresa da J.F. Kennedy, che invita i giovani tra i 20 e i 25 anni della Valle Grana a partecipare a un percorso esperienziale di due giorni mirato a Costituire e formare un gruppo di giovani cittadini competenti.

L’iniziativa, che si terrà il 14-15 Settembre presso il Villaggio Riosecco, Pradleves, fa parte del progetto “EquAzioni, legalità, equità e sostenibilità al servizio del territorio”, proposto dal Comune di Caraglio in rete con tutti i Comuni della Valle Grana, con le parrocchie, con le Associazioni Contardo Ferrini, Libera Voce, Cuma, con la Cooperativa sociale Emmanuele e con il sostegno della Provincia di Cuneo nell’ambito del Piano provinciale per i giovani – Anno 2011.

La finalità di “EquAzioni” è favorire la crescita dei giovani  in qualità di “soggetti sociali”: capaci di riferirsi alle norme sociali condivise, ai riferimenti etici e valoriali, vivendo nel pieno delle personali capacità. Individui che non solo rispettano le regole del vivere comune, ma contribuiscono ad “istruire”, far crescere la società e il territorio della Valle Grana.

L’approccio, che ha guidato l’elaborazione delle attività, è stato guidato dalla consapevolezza che per trasmettere alle nuove generazioni il concetto di vivere secondo legalità, occorre individuare modalità alternative, che affrontino il tema in maniera partecipata, promuovendo iniziative con attività coinvolgenti, capaci di catturare l’attenzione di un pubblico più ampio portandolo ad una riflessione condivisa.

A tal proposito, l’iniziativa  intende offrire ai giovani uno spazio di impegno affinchè possano esprimere le proprie risorse e capacità, pensare al futuro, dare forma ai  progetti più ambiziosi,  ma anche conoscersi,  stare e fare insieme …

Per info  contattaci entro il 12 settembre:
Tel. 328 5403060 Francesco
Mail: [email protected]
c/o sedi comuni e associazioni partner (ASSOCIAZIONE LIBERAVOCE – Cuneo; [email protected])