Cuneo 22 marzo 2017

Cuneo: corteo in ricordo delle vittime di mafia

Il presidio cuneese “Emanuela Loi – Daniele Polimeni” dell’Ass. “Libera contro le mafie” e l’Associazione culturale “Liberavoce” ONLUS organizzano mercoledì 22 marzo a Cuneo una manifestazione collegata con l’analoga iniziativa che a livello nazionale Libera celebra ogni anno il 21 marzo per ricordare tutte le vittime innocenti delle mafie e ribadire l’impegno della società civile contro l’illegalità.

La manifestazione a Cuneo consisterà in un corteo con partenza alle ore 20:30 dal Parco della Resistenza. Lungo il tragitto saranno letti gli oltre 900 nomi di magistrati, carabinieri, giornalisti, ma anche bambini, madri, fratelli che hanno perso la vita nella lotta contro la criminalità organizzata. Il corteo, che percorrerà corso Dante, corso Nizza e via XXVIII Aprile terminerà al Cinema Monviso.
Qui sarà proiettato con ingresso gratuito il documentario “Sono Cosa Nostra”, realizzato da di Simone Aleandri in collaborazione con Rai Cinema. Il film, realizzato nel 2016 a vent’anni dalla legge 109 del 1996 sul riutilizzo sociale dei beni confiscati, racconta attraverso numerose interviste, il lavoro delle cooperative nate grazie alla riassegnazione di terreni e aziende un tempo in mano mafiosa.

“Abbiamo scelto questo film – dichiarano gli organizzatori – per dare un segnale forte e positivo, soprattutto ai giovani. L’Italia, spesso descritta in balìa di corruzione e mafie, è invece stata capace di dare vita, grazie alla raccolta di oltre un milione di firme, ad una legge di iniziativa popolare senza precedenti. Dal 1996 è possibile creare lavoro e riscatto riscattare per territori e comunità un tempo oppresse dalle mafie, dimostrando che la lotta alla criminalità organizzata è possibile e dà frutti concreti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *