DigitaLibera: prosegue il recupero di materiale informatico

L’Associazione di volontariato LiberaVoce di Cuneo, in collaborazione con il Comune di Cuneo e l’ITIS “Mario Delpozzo”, prosegue con l’iniziativa “DigitaLibera“. L’iniziativa prevede il recupero di materiale informatico non più utilizzato con lo scopo di donarlo agli allievi delle scuole primarie e medie degli Istituti Comprensivi cuneesi che non dispongono…

read more

DigitaLibera da’ i numeri

L’iniziativa DigitaLibera raccoglie i primi frutti di queste settimane! MATERIALE – Materiale raccolto o disponibile: 80 apparecchi circa, tra pc, portatili, stampanti, monitor, tablet, smartphone, router wifi – Materiale non utilizzabile: circa 25 apparecchi (31%, quasi 1 apparecchio su 3 non è utilizzabile) – Apparecchi sistemati e donati: 15 circa…

read more

DigitaLibera – Cercasi materiale informatico per studenti delle Scuole Primarie e Medie 💻📙

      L’associazione di volontariato “Liberavoce”, espressione del presidio cuneese di Libera, e l’Assessorato ai Servizi Scolastici del Comune di Cuneo, in collaborazione con l’Istituto Tecnico Industriale Statale “Mario Delpozzo“, lanciano l’appello “DigitaLibera” per la ricerca di materiale informatico inutilizzato da donare agli allievi delle Scuole Primarie e Medie degli Istituti Comprensivi cuneesi che non dispongono di…

read more

Progetto giovani “FENOMENALE”

“Fenomenale” è il nome del progetto nato dalla collaborazione tra l’Associazione Liberavoce e l’Associazione Kosmoki, selezionato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo che ha deciso di sostenerlo attraverso il bando “Mondo Ideare“. Si tratta di un progetto “giovane”, nato per coinvolgere altri giovani che, grazie al Cinecamper messo a…

read more

INCONTRO RIMANDATO La ‘ndrangheta nel Cuneese – Il processo Barbarossa

L’INCONTRO “Le mafie al nord: il processo Barbarossa”, con l’avvocato Valentina Sandroni, è RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI Dal dossier di Libera Piemonte: https://liberapiemonte.it/2018/10/28/barbarossa-la-ndrangheta-tra-asti-e-cuneo/ Pochi titoli di giornale, relegati alle pagine locali. Tiepide o nulle le reazioni della politica o della società civile. L’Operazione Barbarossa, che ha sgominato una cellula…

read more